chiudi

CGIL

R.S.U.

MARCHE: PRECARI SI NASCE, STABILIZZATI SI DIVENTA

photo-1567677917221-3229fddf8d73

Riceviamo e pubblichiamo

STABILIZZAZIONE “COVID” DEI PRECARI
Proprio non serve esultare o fare falsi trionfalismi, illusori.
Occorre rispetto per i professionisti e per gli utenti del Servizio Sanitario Pubblico.
Perché assolutamente deludente è risultato il Tavolo svolto in Regione Marche in data 19 corrente mese sulla questione della stabilizzazione “COVID” dei precari.
continua
Sindacati

NOSTRA FAMIGLIA, GIUSTO CONTRATTO

photo-1592671748854-2e0ed15b0441

Nostra Famiglia: Fp Cgil vince la causa, il CCNL non solo è un Diritto ma deve essere anche Giusto!

Roma, 29 luglio – Dopo la iniziale pubblicazione del dispositivo del 13 maggio in cui alla lavoratrice iscritta Fp Cgil il giudice riconosceva il diritto al giusto CCNL, ossia quello della “Sanità Privata”, riconquistato dopo 14 anni di lotte e che la Associazione “la Nostra Famiglia” aveva disapplicato unilateralmente per l’applicazione di un un CCNL non sottoscritto da Fp Cgil, con orario maggiore e salario inferiore, sono state rese note anche le motivazioni addotte dal giudice.

continua
Sindacati

QUALI RISORSE ECONOMICHE PER QUALI INDENNITÀ DI DISAGIO

IMG_20220722_160531-224×300~2

Venezia, 26 luglio 2022 – La Fp Cgil del Veneto chiede alla Regione il rifinanziamento delle indennità per il personale del SSR impegnato nell’emergenza Covid.

«I decreti emergenziali nel 2020 e 2021 hanno autorizzato le regioni ad incrementare i fondi contrattuali delle aziende sanitarie per essere in grado di sostenere il pagamento delle indennità al personale collegate all’emergenza Covid» spiega Sonia Todesco della Segreteria regionale della Fp Cgil.

continua
Sindacati

CONA D’OMBRA IN AOU FERRARA

photo-1509396591411-549811e332fa

Insieme per dire stop a un sistema al collasso e denunciare una situazione sempre più insostenibile. Questo il grido di aiuto lanciato da Cgil, Cisl e Uil, riunite dalle 8.30 alle 12 di giovedì 23 giugno, davanti all’ingresso 1 dell’ospedale di Cona, in un presidio unitario per continuare la vertenza sulla scarsità di personale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara, già evidenziata nelle scorse settimane.

continua
Sindacati

FP CGIL CALABRIA: CON IL CCNL UN VENTO NUOVO IN SANITÀ PUBBLICA

photo-1570137493662-409569bb1c01

Dopo una trattativa difficile si è sbloccata la situazione per il rinnovo del contratto nella sanità. Così ecco che dal mondo sindacale arrivano le dichiarazioni e la Fp Cgil Calabria, sulla firma alla pre-intesa del Ccnl del comparto sanità 2019-2021, arrivata con il consenso di tutte le organizzazioni sindacali, afferma: “La notizia come evidenziato dal segretario generale Maurizio Landini, apre una stagione nuova per il riconoscimento del lavoro nella sanità pubblica del nostro Paese”.

continua
Sindacati

LE BARELLE? A VOLTE RITORNANO…

photo-1611587266737-cc128ffe2946

Al Pronto Soccorso del Cardarelli tornano le barelle, troppi accessi.

La Cgil: “Serve più personale”

Presidio della Fp Cgil al Cardarelli. Il sindacato ha chiesto un incontro al governatore De Luca e al prefetto: “A rischio il diritto all’assistenza sanitaria”

continua
Sindacati

SERENO È… RIMANERE IN CODA ANCORA UN PO’…

vicolo-squallore-2

Venezia, 11 gennaio 2022 – La situazione che si sta determinando, all’interno dell’Ulss Serenissima, in merito alla campagna vaccinale e alle gestione dei tamponi è sempre più critica e richiede misure straordinarie per affrontarla.

“In particolare quanto sta avvenendo a Chioggia e presso il G.B. Giustinian di Venezia, sede del Distretto 1 e individuato dall’ULSS 3 come punto tamponi e vaccini per la Città Storica, sta assumendo carattere di grave criticità e richiede interventi urgentissimi da parte delle istituzioni” – dichiarano Ugo Agiollo Segretario Generale Cgil Venezia, Daniele Tronco Segretario Generale Spi Cgil e Daniele Giordano Segretario Generale Fp Cgil – Per questa ragione abbiamo scritto una lettera al Prefetto di Venezia affinché, nel suo ruolo di rappresentante dello Stato nel territorio, faccia quanto possibile per far si vengano messe in campo misure urgenti per risolvere una situazione divenuta insostenibile.

continua
Sindacati

FP CGIL: IL SISTEMA SANITÀ A RISCHIO TENUTA

photo-1591189596309-8dcec8cb0493~2

Covid: Cgil e Fp Cgil, situazione in sanità sempre più critica, lavoratori stremati. Serve svolta

Roma, 10 gennaio – “A quasi due anni dallo scoppio della pandemia, nel pieno di una ulteriore ondata di contagi, l’organizzazione del SSN messa in campo da moltissime Regioni mostra ancora molte delle problematiche già presenti prima del Covid, aggravate dagli esiti dei ventidue mesi che abbiamo alle spalle”. È quanto si legge in una nota congiunta di Cgil nazionale e Fp Cgil.

continua
Sindacati

FP CGIL AVVIA LA CAMPAGNA PER IL RINNOVO RSU 2022: CONTRATTAZIONE INCLUSIVA

RsuCgil22_news

Quello di quest’anno è un appuntamento particolarmente importante, perché arriva dopo la proroga causata dall’emergenza sanitaria che ne ha ritardato di un anno il rinnovo.

È necessario poter davvero contare sulle future RSU, perché il momento che stiamo attraversando è particolarmente difficile e i prossimi anni saranno determinanti per meglio orientare le scelte dei governi verso politiche economiche e sociali più avanzate: proprio per questo serve una contrattazione sui luoghi di lavoro più forte e inclusiva che mai.

Anche tu puoi diventare protagonista di questo momento storico: candidati nelle liste della CGIL per difendere i diritti delle lavoratrici e dei lavoratori dei settori pubblici e della conoscenza, per rafforzare la democrazia nei posti di lavoro, per garantire la dignità di tutti e tutte.

Come fare?

Contatta la FLC e la FP del tuo posto di lavoro o del tuo territorio.

continua
Sindacati

FP CGIL: CCL VANTAGGIOSO PER TUTTI I LAVORATORI E NON SOLO PER LA REGIONE SICILIA

photo-1566725240726-f3b8413be1b0

Attraverso un’attenta analisi sulla condizione che interessa i dipendenti di diverse strutture private accreditate, la FP CGIL evidenzia come non sia più accettabile che, nonostante la stazione appaltante sia sempre la Regione, per il tramite delle ASP, i CCNL applicati siano quelli più vantaggiosi per le aziende ma non per i lavoratori. Il caso SSR all’attenzione della FP CGIL.

continua