Skip to main content

Presso la sala riunioni dell’ASL Caserta, su convocazione del Direttore Generale Mario De Biasio si sono riunite le OO.SS. alla presenza del Direttore generale, del Direttore amministrativo e del Responsabile  G.R.U. Dopo ampia e approfondita – spiega la nota – discussione si è concordato:
1) di costituire la delegazione trattante di parte pubblica con atto deliberativo e di parte sindacale – 2) di costituire l’ufficio Relazioni sindacali – 3) di procedere alla proroga dei contratti Co.co.co a tutto il 2017, i contratti Co.co.pro a tutto il 2018 (a seguito acquisizione delle relazioni dei responsabili UU.OO. interessate al mantenimento dei LEA). Inoltre le OO.SS unitamente chiedono, anche alla luce dell’intesa sottoscritta tra il Governo e le Parti Sociali,  di prorogare a tutto il 2018 tutti i contratti di lavoro attualmente in essere nell’ambito dell’ASL di Caserta (somministrati,  atipici, autonomi e avvisisti).
Le OO.SS ancora chiedono la – continua la nota – sospensione della delibera n.491 dell’ 01/12/2016 per una verifica sostanziale di merito.
Su queste ultime questioni la direzione strategica si riserva.

“C’è una parziale soddisfazione – commenta Nicola Cristiani –  da parte delle organizzazioni sindacali, abbiamo comunque scongiurato una situazione drammatica almeno per il momento, ottenendo la sospensione della delibera, intanto per la fine dell’anno, e- conclude la nota – la proroga dei contratti a tutto il 2017. Per quanto riguarda la richiesta di proroga per il 2018 continueremo a pretendere provvedimenti risolutivi”.

http://www.goldwebtv.it/caserta-sanita-proroga-dei-precari-la-decisione.html

Leave a Reply