Skip to main content
Con delibera numero 2710 del 19 dicembre 2016 la direzione strategica della Asl Bt ha definito l’organizzazione di dipartimenti trasversali il cui obiettivo è miglioramento della qualità delle cure attraverso il diretto coinvolgimento di tutte le strutture e i servizi ricompresi. La definizione di dipartimenti trasversali permette infatti appropriatezza clinica e organizzativa in grado di garantire la corretta presa in carico del paziente al fine di migliorare cura e assistenza. Nell’ambito della stessa riorganizzazione sono state definite le strutture organizzative interne al dipartimento aventi natura di strutture complesse, semplici a valenza dipartimentale e semplici. Con successivi provvedimenti che saranno varati già a gennaio, il quadro organizzativo sarà completato attraverso la definizione di incarichi professionali.

 

«Con questa delibera abbiamo voluto e dovuto dare seguito alle indicazioni regionali – dice Ottavio Narracci, Direttore Generale Asl Bt – sia quelle del 2011 che quelle provenienti dal più recente piano di riordino ospedaliero. Il disegno completo della riorganizzazione ha l’unico obiettivo di migliorare i servizi di assistenza. Pertanto non ne deriverà nessuna riduzione delle prestazioni sanitarie e amministrative, ma un miglioramento in termini quantitativi e qualitativi».

https://www.sanita.puglia.it/web/asl-barletta-andria-trani/news-in-primo-piano_det/-/journal_content/56/36008/riorganizzazione-dipartimentale-asl-bt

Leave a Reply