chiudi

CISL

CISL

VENT’ANNI E NON SENTIRLI

photo-1623930979475-19a6f4dee7b1

Un percorso ultraventennale che lo ha visto raggiungere il massimo della carriera sedendo al tavolo del governo.

Calogero Coniglio, attivista e dirigente sindacale nella Fsi-Usae nelle categorie del pubblico impiego e del privato, entra a far parte della Cisl Fp, primo sindacato nella sanità italiana. Grazie alla sua professionalità e al suo bagaglio di importanti battaglie vinte per i diritti dei lavoratori, andrà a ricoprire importanti e prestigiosi incarichi: contrattazione pubblica, privata, relazioni politiche e istituzionali.

continua
Sindacati

STABILIZZAZIONI PRECARI: FERMI AL PALO A CASERTA

photo-1612077653353-4f4a428ac185

CASERTA – Avvio processi di stabilizzazione del personale precario – Applicazione delle disposizioni della Legge 234/2021 c.268 lett. b) e dell’art. 20 c. 1 e 2 della Legge Madia.

OO.SS. hanno più volte sollecitato, sia singolarmente che congiuntamente, le SS.LL. in indirizzo affinché si attivassero i previsti percorsi di legge per giungere alla definitiva stabilizzazione del personale precario.

continua
Sindacati

L’ INSOSTENIBILE RSU CARDARELLI NAPOLI

Screenshot_2022-05-13-09-57-38-721_com.whatsapp~2

Se fossero confermate le accuse, i fatti, le testimonianze, gli strali contro una dipendente del Cardarelli inopinatamente tirata per il camice da quella che diventerebbe una impresentabile RSU, saremo al mondo che gira al contrario: sindacati contro lavoratori e il terzo aziendale gode.

Dopo l’annunciata manifestazione della Rsu Cardarelli per il casus belli  di barelle presenti negli scorsi giorni nel salone del pronto soccorso, si hanno certezze che le dichiarazioni del Segretario Cisl e Presidente della Rsu Cardarelli, testuale: “con le immagini dell’altro giorno abbiamo toccato il fondo”, debbano essere integrate perché a toccare in fondo contribuisce anche il volantino sindacale in allegato, smentito dagli stessi lavoratori del Pronto Soccorso + OBI, con l’apposizione di circa 50 firme, non proprio una inezia, in un documento ufficiale inviato a tutti gli apicali AORN, all’Opi Napoli e alla stessa RSU Cardarelli.

continua
Sindacati

PIÙ OSTETRICHE IN EMERGENZA URGENZA

OSS

In occasione della Giornata internazionale delle ostetriche che si celebra giovedì 5 maggio il segretario regionale Pierangelo Galasso sollecita l’assunzione di questa importante figura professionale.

Inserire al più presto la figura dell’ostetrica nelle equipe del dipartimento di Emergenza Urgenza dando subito avvio alle procedure di reclutamento.

continua
Sindacati

SPIGOLI A SAPRI: CHIUDE OSTETRICIA

photo-1526547462705-121430d02c2c

Manca personale medico all’ospedale di Sapri: a segnalarlo la Cisl Fp. Chiude, infatti, il reparto di Ostetricia e Ginecologia: “L’attuale situazione in cui versa la unità operativa di Ostetricia e Ginecologia potrà garantire l’apertura fino alla prossima domenica alle ore 8 del mattino. Poi chiuderà in attesa di un potenziamento dell’organico dei medici – dichiara il delegato della Cisl Fp del presidio ospedaliero Gerardo Paradiso – spiace dover constatare che la direzione strategica dell’ASL Salerno in quasi quattro anni di gestione forse ha finalmente capito che per fare sanità ci vogliono i medici e forse per tale ragione ultimamente ha attivato una procedura di reclutamento“.

continua
Sindacati

TRENTINO: REVISIONE SPESA SANITARIA

7867516f4f6392c8f465c20297682145.jpg–senza_tregua

TRENTO. “Apprendiamo con preoccupazione, dalla stampa, che si parla nuovamente di revisione della spesa nella sanità”. A dirlo Giuseppe Pallanch, segretario generale della Cisl Fp. “L’emergenza Covid ha evidenziato la necessità di investire in questo settore: ci sono le risorse del Pnrr e tutti si attrezzano per sostenere un comparto strategico mentre il Trentino sembra andare nella direzione opposta”.

continua
Sindacati

SUPER OSS: MINISTERO TI CHIEDO, COSÌ LI DISTRAGGO UN PO’

Screenshot_20220415-120325578 (1)

La CISL chiede il completamento del percorso legato al ruolo socio sanitario dell’OSS.

Dice NO ad iniziative unilaterali regionali.

Dice NO ad una diversificazione della formazione.

Dice SI ad una revisione del profilo e del percorso formativo.

Chiede alle Regioni e al Ministero della Salute di riprendere  il confronto sulla revisione di questa figura per dare una risposta omogenea e il giusto riconoscimento a questi lavoratori.

 

 

 

continua
Sindacati

C’ERA UNA VOLTA LA TRIPLICE

unico-kqh–656×492@Corriere-Web-Sezioni

Roma, 7 dicembre 2021 – “Trovo incomprensibile la scelta della Cgil e della Uil di spostare il confronto dai tavoli sindacali alla piazza in questo momento”.

Lo scrive, in una nota, il Segretario Generale della Cisl Fp, Maurizio Petriccioli, commentando l’annuncio di sciopero generale delle due confederazioni sindacali.

continua
Sindacati

CISL MEDICI APPREZZA, PAZIENTI ONCOLOGICI RINGRAZIANO

photo-1619544345442-6508f6c27679

La Cisl Medici Lazio esprime apprezzamento per la nota inviata a vari indirizzi istituzionali dalla società scientifica FOCE per chiedere il rispetto del termine di 21 giorni per la seconda dose del vaccino anti-Covid a mRNA nei pazienti oncologici in trattamento attivo.

continua
Sindacati

AAA CERCASI RICONOSCIMENTI PROFESSIONALI PER OSS, ASSISTENTI SOCIALI, SOCIOLOGI

photo-1534484489997-0a40568864d0

Dl Sostegni: Cgil Cisl Uil Fp, non riconosciuto ruolo sociosanitario a Oss, assistenti sociali e sociologi
Governo e Ministero della Salute si impegnino per dare a operatori giusto riconoscimento professionale

Roma, 7 maggio – “Ancora una volta, nel decreto legge Sostegni, è stato rifiutato il riconoscimento del ruolo sociosanitario agli Oss, come pure alle assistenti sociali e ai sociologi, la cui definizione specifica risale addirittura al 1979″.

continua