chiudi
Sentenze

LAVAGGIO INDUMENTI DI LAVORO DA PARTE DEL DATORE? NON SEMPRE…

Immagine3

Non è automatico che il datore  sia obbligato al lavaggio degli indumenti di lavoro senza funzione protettiva e senza poter quindi essere considerati dispositivi individuali di protezione.

La Suprema Corte di Cassazione con sentenza n. 21662/19, depositata il 23 agosto, respinte richieste risarcitorie di alcuni lavoratori.

In base alle risultanze di una consulenza tecnica d’ufficio, gli indumenti da lavoro forniti dal datore non avevano infatti una funzione di protezione da rischi suscettibili di minacciare la sicurezza e la salute durante il servizio prestato.

nb: richiamare nella sentenza l’art. 40 d.lgs. n. 626/1994, stride con il III millennio in corso d’opera….

23 agosto 2019 n 21662