chiudi

sanità privata

sanità privata

SANITA’ PRIVATA: ESPOSTO ALLA PROCURA E ALLA CORTE DEI CONTI CONTRO GOVERNATORE CAMPANIA

Immagine1
A Procura e Corte Conti. “Con governatore nessuna interlocuzione”

Napoli, 16 mag. (askanews) – Sono otto le sigle di associazioni dei laboratori privati pronte a fare un esposto alla Procura della Repubblica e alla Corte dei Conti rispetto alle decisioni assunte dal commissario, e governatore, Vincenzo De Luca rispetto alla nuova strategia da adottare con la sanità privata della Campania. La premessa di un’affollata riunione, aperta ai cronisti, è la stessa annunciata subito dopo la conferenza stampa del commissario (il 10 maggio scorso a Santa Lucia) e si riassume nelle parole del presidente di Federlab Gennaro Lamberti: “Non c’è stato alcun accordo. Anzi, non c’è stata alcuna interlocuzione con i rappresentati delle categorie di laboratori privati”. Con FederLab (che in Campania conta 700 laboratori) i rappresentanti di Aspat, Snr, Confindustria Sanità, FederCardio, Anisap, Aisa e Centri Antidiabete.

continua
sanità privata

DERIDONO UNA OSS DI COLORE: INVECE CHE DIMETTERE GLI OSPITI DELLA CASA DI RIPOSO, LICENZIANO LA LAVORATRICE

Immagine8

OSS cacciata per razzismo: “Non ci piace perché nera”, perde lavoro in casa di riposo

La donna, Fatima Sy, 40 anni di origine senegalese, madre di due bimbi che vivono in Senegal, aveva fatto una prova presso un istituto per anziani a Senigallia.

L’operatrice socio sanitaria (OSS) derisa per il colore della pelle e destinataria di frasi a sfondo razzista (“non ci piaci, sei nera”) da parte di alcuni ospiti della casa di riposo Opera Pia Mastai Ferretti di Senigallia. E’ accaduto, come anticipato oggi dal Corriere Adriatico, a un’aspirante operatrice socio sanitaria (OSS) presso la casa di riposo che si è vista sfuggire la stipula del contratto di lavoro perché alcuni anziani si sarebbero lamentati del colore della sua pelle.

continua
sanità privata

SANITA’ PRIVATA VERSO IL CONGRESSO: COLLEGIALITA’ E DIALOGO

Immagine11

Aiop verso il Congresso, Faroni (Lazio): «Sanità privata dialoghi con tutte le forze politiche»

In vista dell’Assemblea Generale dell’Associazione Italiana Ospedalità Privata, il 26 maggio a Roma, le priorità di Jessica Faroni: preservare la collegialità dell’associazione, difendendo gli interessi di tutte le strutture sanitarie, e imprimere definitivamente nell’Ssn la convinzione che la sanità privata sia una risorsa complementare

Il prossimo 26 maggio l’Aiop, l’Associazione Italiana Ospedalità Privata,rinnoverà i propri organi sociali nel corso della 54esima Assemblea generale che si svolgerà a Roma. Un evento importante, che porterà alla nomina del successore del Presidente nazionale Gabriele Pelissero, di due membri del Consiglio nazionale oltre ai componenti del Collegio dei revisori dei conti e del Collegio dei probiviri.

continua
sanità privata

FIALS POTENZA: SCONGIURARE I LICENZIAMENTI COLLETTIVI IN AIAS

Immagine36

LA FIALS CHIEDE ALLA REGIONE UN IMMEDIATO INTERVENTO PER SCONGIURARE I LICENZIAMENTI COLLETTIVI DEI LAVORATORI DELL’AIAS DI POTENZA DERIVANTI DA ATTEGGIAMENTI OMISSIVI TENUTI NEL CORSO DEGLI ANNI DAGLI ATTORI SOCIALI COINVOLTI

E’ giunta a questa O.S. comunicazione da parte dell’Aias avente ad oggetto il “Licenziamento collettivo per riduzione del personale – comunicazione ai sensi dell’art. 24 comma 1 e dell’art.4 c.2 legge 23/07/91 n. 223 e smi”.

Con grande rammarico la Fials apprende di decisioni prese della Onlus nella completa indifferenza da parte dei vertici regionali, più volte sollecitati a intervenire per trovare soluzioni condivise a salvaguardia dei posti di lavoro ed anche del diritto di cura e salute dei disabili e delle loro famiglie.

continua
sanità privata

AIAS LICENZIA SINDACALISTA, SINDACALISTA QUERELA DIRETTORE AMMINISTRATIVO AIAS: SALVAGUARDATA L’IMMAGINE AZIENDALE

Immagine21

Niente da aggiungere, come da oltre un anno a questa parte tra licenziamenti, condanne, ricorsi, riunioni, delibere, mancati pagamenti, decadenza dai pubblici uffici, scioperi della fame e della solidarietà.

http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2018/04/28/aias_sindacalista_querela_il_direttore_amministrativo_svilita_la-68-723894.html

continua
sanità privata

AIAS AVELLINO: MAL COMUNE MEZZO GAUDIO?

Immagine8

La nota di Ileana Remini (Cgil Campania) e Giosuè di Maro (Fp Cgil Campania) inviata al Commissario Ad Acta per la Sanità Campana, Vincenzo De Luca, al Direttore Generale per la tutela della Salute Regione Campania, Antonio Postiglione e ai Capogruppo in Consiglio Regionale.

La vicenda della AIAS di Avellino, con i lavoratori senza stipendio da oltre dieci mesi e costretti da oggi allo sciopero della fame, necessita di impegni concreti da parte della Regione Campania, finalizzati alla salvaguardia dei livelli assistenziali ed occupazionali.

continua
sanità privata

INFERMIERI APPRENDISTI NEL BIELLESE: PRESENTATA INTERROGAZIONE REGIONALE

17

Durante la seduta del consiglio regionale, è stata presentata l’interrogazione del consigliere Vittorio Barazzotto in tema di tutela della professionalità degli infermieri e degli operatori sociosanitari che lavorano nella sanità piemontese. Dichiara Barazzotto: “Ci troviamo di fronte a un caso, se provato, di evidente sfruttamento dei lavoratori. Persone che hanno affrontato con sacrificio l’abilitazione alla professione e di cui ora dobbiamo salvaguardare la dignità intervenendo con tutti i mezzi a nostra disposizione, affinché situazioni di questo tipo non si possano ripetere”.

continua
sanità privata

MOBILITAZIONE PER LA SANITA’ PRIVATA CALABRESE

siamo in riserva

Sanità privata: Cgil, Cisl e Uil verso la mobilitazione. I sindacati scendono in piazza per tutelare i lavoratori delle strutture sanitarie private e annunciano uno sciopero per il 5 aprile davanti la Cittadella Regionale.

Cgil, Cisl e Uil annunciano una mobilitazione il prossimo 5 aprile davanti la Cittadella Regionale a Catanzaro contro il decreto commissariale 118 che modifica i requisiti minimi di accreditamento delle strutture sanitarie private. Così com’è lo stesso potrebbe infatti compromettere il futuro lavorativo dei dipendenti che già devono fare i conti con i ritardi nei pagamenti.

continua
sanità privata

FP CGIL AL GOVERNATORE REGIONE CAMPANIA SUL CASO AIAS AVELLINO

AIAS AVELLINO

Spettabile Presidente,

questa Organizzazione Sindacale è certa che Ella condividerà il fatto che in un momento così drammatico di crisi economica e sociale per la nostra Regione, la difesa dei posti di lavoro e delle prerogative legate ai diritti dei lavoratori diventano un caposaldo e un imperativo categorico per tutti gli organi istituzionali e gli enti della Regione.

Nello specifico la FP CGIL di Avellino sollecita un Suo autorevole intervento per contribuire a risolvere l’angosciosa situazione in cui versano i dipendenti dell’Aias di Avellino a causa del mancato pagamento di numerose retribuzioni da parte del loro datore di lavoro.

continua
sanità privata

FP CGIL SUL RINNOVO CCNL SANITA’ PRIVATA

assemblea-sindacale-300×160

Roma 19 febbraio 2018 Ai Responsabili Sanità Regionali/ Ai Responsabilità Aree metropolitane – Loro sedi

Care Compagne e Cari Compagni
Il 12 e 14 u.s. si sono svolti i previsti incontri per il rinnovo del CCNL della Sanità Privata per proseguire l’esame degli articoli del vigente contratto.

In via preliminare è stato da noi ribadito che eventuali identità di vedute e condivisioni sui singoli articoli ovvero parti di essi, non costituivano, per nessuna delle due parti, decisioni finali che dovranno essere assunte nel quadro più generale e di equilibrio di tutto il contratto.

continua