chiudi

INAIL

INAIL

INAIL RIDUCE I SERVIZI AI LAVORATORI INFORTUNATI O AFFETTI DA MALATTIA PROFESSIONALE?

inail

“L’Inail ha dato l’avvio da alcuni mesi in molti dei suoi poliambulatori diffusi su tutto il territorio nazionale ad un programma indiscriminato di riduzione dei  servizi specialistici offerti ai lavoratori infortunati o affetti da malattia professionale”. A denunciarlo in un comunicato Antonio Magi, Segretario Generale degli specialisti ambulatoriali del Sumai-Assoprof.

continua
INAIL

CIRCOLARE INAIL N. 45/2016 A BENEFICIO DEGLI RLS SULL’APPLICATIVO INFORMATICO

rls_28057319_s-2015

È stata pubblicata, nella giornata del 30 novembre, la circolare n. 45/2016 dell’INAIL che fornisce chiarimenti sulla fruibilità, da parte dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza, delle informazioni e dei dati contenuti nel “Cruscotto infortuni”, l’applicativo informatico online che sostituisce, dal 23 dicembre 2015, il precedente Registro infortuni cartaceo. 

continua
INAIL

MINISTERO DEL LAVORO, INFERMIERI: INTERPELLLO N. 5/2016 IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO

inail1-1024×682

Ministero del Lavoro, interpello n. 5/2016 in materia di sicurezza sul lavoro: obblighi e applicazione del D.Lgs. n. 81/2008 agli studi infermieristici.  
Istanza: Applicazione del d.lgs. n. 81/2008 agli studi associati degli infermieri. Destinatario: IPASVI
Gli infermieri associati devono essere considerati “lavoratori”, come definiti all’art. 2, co 1 lett. a) del decreto in parola (D.Lgs. 81/2008), qualora svolgano la propria attività professionale “nell’ambito dell’organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato”, oppure prestino la propria attività per conto di una società, un’associazione o un ente in qualità di soci lavoratori fermo restando il rispetto della normativa giuslavoristica.

continua
INAIL

CERTIFICAZIONE INFORTUNI SUL LAVORO: NUOVO GESTIONALE INAIL

inail1-1024×682

Certificati infortuni, arriva nuovo gestionale Inail: novità e Interrogativi

Arriva il nuovo applicativo Inail per spedire online i certificati sugli infortuni. E riapre tra i medici lontani interrogativi: la convenzione con Inail vige o era stata disdettata nel 2009? Se il medico si aggancia al sistema d’accoglienza nel redigere il primo certificato di infortunio rientra in convenzione?

continua