chiudi

FNOPI

FNOPI

TRA ART. 52 E SENTENZA VENTURI

FB_IMG_1555165528690

L’articolo 52 del Codice degli infermieri dispone che “L’Ordine Professionale non interviene nei confronti dell’Infermiere impegnato in incarichi politico istituzionali nell’esercizio delle relative funzioni”.

È arrivato prima della sentenza Venturi.

È stato buonsenso.

È stata lungimiranza.

Asserire che sia un articolo deprivato di conseguenze politiche e pratiche e che non doveva essere incluso nel Codice Deontologia Infermieristica, è rinnegare l’appartenenza e la storia.

Strumentalizzare ad ogni piè sospinto contesti ed ambiti per andare contro la rappresentanza professionale è patetico.

continua
FNOPI

VENTURI: #SILENZIOPARLAFNOPI

IMG-20190404-WA0003

#silenzioparlafnopi sta diventando un cult. È il nostro rimarcare prese di posizione strategiche, politiche ed istituzionali che da sole valgono il prezzo del lettura e del biglietto. (Ndr)

Consulta sulla radiazione dell’assessore Venturi, FNOPI:
“Sentenza in piena armonia con il Codice deontologico degli infermieri”

La sentenza della Corte costituzionale che annulla la radiazione dall’ordine dei medici dell’assessore alla Salute dell’Emilia-Romagna Sergio Venturi, “colpevole” di aver “proposto e contribuito ad approvare una delibera della Giunta regionale sulla possibilità di impiegare infermieri nelle ambulanze anche in assenza dei medici.

continua
FNOPI

TRIAGE: #SILENZIOPARLAFNOPI

Immagine1

In merito agli attacchi strumentali e privi di fondamento logico, scientifico e anche normativo-giuridico, sulla competenza degli infermieri nel triage ospedaliero, questa Federazione ritiene di non dover alimentare sacche di provocazione che oltre a lasciare il tempo che trovano, abbandonate a sé stesse sono ovviamente destinate a finire nel nulla.

continua
FNOPI

#SILENZIOPARLAFNOPI

Immagine1

“Siamo cresciuti con l’aspettativa distorta di avere solo la possibilità di raggiungere funzioni manageriali.

Il nuovo contratto ha finalmente introdotto, seppure in ritardo, la possibilità di sviluppo clinico.

Ma i master di primo livello non possono esaurire la formazione necessaria ad avere competenze che consentano di raggiungere incarichi clinici.

continua
FNOPI

#SILENZIOPARLAFNOPI

faro

Mozione all’unanimità del Consiglio nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche

Gli infermieri rivendicano il diritto al futuro
del Servizio sanitario nazionale e della professione

Il Consiglio nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche, i 102 presidenti riuniti a Roma dalla Federazione nazionale, ribadisce in una mozione finale approvata all’unanimità “con forza e intende portare avanti con ogni mezzo il DIRITTO AL FUTURO della professione infermieristica, il DIRITTO AL FUTURO di un’assistenza accessibile, equa, sicura, universale e solidale, senza accettare più prese di posizione, deroghe o tempi di attesa con l’unico effetto di rimanere ancorati a un immobilismo pericoloso per l’assistenza e i diritti dei cittadini”.

continua
FNOPI

NAPOLI: LE VIOLENZE E LE OFFESE NON DISTINGUONO TRA PROFESSIONI

Immagine1

Aggressioni in ospedale: per Coscioni avvengono solo per i medici.

È diventata una consueta e drammatica abitudine l’aggressione verbale o fisica nei confronti degli operatori sanitari per cui  è inarrestabile l’aumento esponenziale degli episodi di violenza contro gli stessi, medici ed infermieri,  in particolare quelli la cui attività lavorativa si svolge nell’ambito dei servizi di emergenza – urgenza.

Svolgendo attività sanitaria nei confronti di soggetti in condizioni di urgenza e di emergenza, i servizi di Pronto Soccorso sono quelli a maggior rischio di impatto con le aspettative ed i carichi emozionali dei pazienti e dei loro congiunti.

Dalle ingiurie verbali alle percosse e alle spedizioni punitive anche di gruppo, è molto ricco e variegato il catalogo delle modalità e degli strumenti di offesa.

continua
FNOPI

#SILENZIOPARLAFNOPI

Screenshot_20190824-055507_1

Barbara Mangiacavalli – Presidente Fnopi – al Meeting Salute a Rimini: “Lo sviluppo della professione infermieristica non è solo manageriale, ma anche clinico e per questo di fondamentale importanza è riconoscere ai professionisti le specializzazioni e il loro percorso formativo, e alle specializzazioni saranno anche legati la progressione di carriera e il principio di infungibilità.”

#meetinfermieri #meeting19 #Infermieri #Fnopi

 

continua
FNOPI

COME PUÒ UN GOVERNO… ARGINARE IL FARE

Immagine5

Inserire nell’agenda del futuro Governo tutti quei percorsi legislativi rimasti in sospeso con la crisi che ha messo fine all’esperienza governativa giallo-verde.

A chiederlo la Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche, impegnata in questi giorni nel Meeting Salute 2019 di Rimini. Proprio dalla costa romagnola arriva il commento di Nicola Draoli, componente del Comitato centrale FNOPI.

«In questo momento di crisi di Governo ci sono tutte una serie di percorsi legislativi in atto – spiega Draoli – ddl intramoenia, il ddl sull’infermiere di famiglia e di comunità, il Patto per la Salute. Abbiamo tantissimi percorsi in standby. Questo per noi è un momento particolarmente cruciale perché chiediamo, e monitoreremo ovviamente affinché sia fatto, che diventi immediatamente un’agenda politica, indipendentemente dal futuro del Governo, perché abbiamo davvero una serie di percorsi importantissimi da concludere in fretta per i nostri cittadini».

continua
FNOPI

L’ALTRO VOLO DELL’ALZHEIMER

Immagine1

Think tank Meeting Salute di Rimini 2019: l’altro volo dell’Alzheimer

Alzheimer: prendersi cura di chi ne soffre è una delle chiavi di volta
dell’assistenza infermieristica diretta alla persona più che alla malattia

Alzheimer: guardare alla persona e non alla malattia. “E’ Un principio della Federazione nazionale Alzheimer che rientra in pieno nell’essere infermiere”, sottolinea Nicola Draoli, componente del Comitato centrale della Federazione nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche (FNOPI)al think thank sull’”altro volto” di questa forma di demenza al Meeting Salute in svolgimento a Rimini dal 19 al 24 agosto.

continua