chiudi

FNOPI

FNOPI

NAPOLI: LE VIOLENZE E LE OFFESE NON DISTINGUONO TRA PROFESSIONI

Immagine1

Aggressioni in ospedale: per Coscioni avvengono solo per i medici.

È diventata una consueta e drammatica abitudine l’aggressione verbale o fisica nei confronti degli operatori sanitari per cui  è inarrestabile l’aumento esponenziale degli episodi di violenza contro gli stessi, medici ed infermieri,  in particolare quelli la cui attività lavorativa si svolge nell’ambito dei servizi di emergenza – urgenza.

Svolgendo attività sanitaria nei confronti di soggetti in condizioni di urgenza e di emergenza, i servizi di Pronto Soccorso sono quelli a maggior rischio di impatto con le aspettative ed i carichi emozionali dei pazienti e dei loro congiunti.

Dalle ingiurie verbali alle percosse e alle spedizioni punitive anche di gruppo, è molto ricco e variegato il catalogo delle modalità e degli strumenti di offesa.

continua
FNOPI

#SILENZIOPARLAFNOPI

Screenshot_20190824-055507_1

Barbara Mangiacavalli – Presidente Fnopi – al Meeting Salute a Rimini: “Lo sviluppo della professione infermieristica non è solo manageriale, ma anche clinico e per questo di fondamentale importanza è riconoscere ai professionisti le specializzazioni e il loro percorso formativo, e alle specializzazioni saranno anche legati la progressione di carriera e il principio di infungibilità.”

#meetinfermieri #meeting19 #Infermieri #Fnopi

 

continua
FNOPI

COME PUÒ UN GOVERNO… ARGINARE IL FARE

Immagine5

Inserire nell’agenda del futuro Governo tutti quei percorsi legislativi rimasti in sospeso con la crisi che ha messo fine all’esperienza governativa giallo-verde.

A chiederlo la Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche, impegnata in questi giorni nel Meeting Salute 2019 di Rimini. Proprio dalla costa romagnola arriva il commento di Nicola Draoli, componente del Comitato centrale FNOPI.

«In questo momento di crisi di Governo ci sono tutte una serie di percorsi legislativi in atto – spiega Draoli – ddl intramoenia, il ddl sull’infermiere di famiglia e di comunità, il Patto per la Salute. Abbiamo tantissimi percorsi in standby. Questo per noi è un momento particolarmente cruciale perché chiediamo, e monitoreremo ovviamente affinché sia fatto, che diventi immediatamente un’agenda politica, indipendentemente dal futuro del Governo, perché abbiamo davvero una serie di percorsi importantissimi da concludere in fretta per i nostri cittadini».

continua
FNOPI

L’ALTRO VOLO DELL’ALZHEIMER

Immagine1

Think tank Meeting Salute di Rimini 2019: l’altro volo dell’Alzheimer

Alzheimer: prendersi cura di chi ne soffre è una delle chiavi di volta
dell’assistenza infermieristica diretta alla persona più che alla malattia

Alzheimer: guardare alla persona e non alla malattia. “E’ Un principio della Federazione nazionale Alzheimer che rientra in pieno nell’essere infermiere”, sottolinea Nicola Draoli, componente del Comitato centrale della Federazione nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche (FNOPI)al think thank sull’”altro volto” di questa forma di demenza al Meeting Salute in svolgimento a Rimini dal 19 al 24 agosto.

continua
FNOPI

#SILENZIOPARLAFNOPI II°

Screenshot_20190818-150350_1

La Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche (FNOPI) è presente  sino al 24 agosto al Meeting della Salute di Rimini (Padiglione C3 Fiera di Rimini), organizzato all’interno del tradizionale Meeting dell’amicizia.

Gli infermieri al Meeting di Rimini sono nel loro “ambiente naturale”: con le persone, accanto alle persone, per portare un messaggio che sia da un lato sociale e di coesione e dall’altro di educazione alla salute per le famiglie. La buona salute infatti si fa curando e assistendo i malati – in questi anni soprattutto cronici, anziani e non autosufficienti – ma anche prevenendo con un’opera di sensibilizzazione indirizzata a tutti, giovani e meno giovani, perché si seguano regole semplici e stili di vita sani, perché si impari a evitare quanto più possibile la malattia e soprattutto anche ad aiutare gli altri perché facciano altrettanto.

continua
FNOPI

#SILENZIOPARLAFNOPI

Immagine1

Conquistare nuovi ambiti, ri-conquistare spazi propri, finanziare il meccanismo, alzare l’asticella della formazione. #silenzioparlafnopi

 

continua
FNOPI

C’E’ VITA SINO ALLA FINE

Immagine2

Fine vita: gli infermieri tracciano il loro percorso accanto ai pazienti

La Federazione nazionale degli ordini degli infermieri mette a punto un documento di supporto alla legge 219/2017  in cui si traccia il percorso dell’assistenza al fine vita da parte degli infermieri, la categoria professionale più vicina ai pazienti e alle famiglie nel loro percorso

Gli infermieri rivendicano la loro vicinanza al paziente, unica tra i professionisti sanitari, per dare un’interpretazione compiuta delle sue scelte sul fine vita e non solo.

Nella legge 219/2017 (“Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento”) non ci sono riferimenti diretti all’infermiere, ma si citano prevalentemente altre professioni e, in alcuni casi, l’équipe.

continua
FNOPI

CODICE DEONTOLOGICO E DINTORNI

Immagine2

 

Federazione degli infermieri (FNOPI) ecco il nuovo codice per gli infermieri, per i cittadini, per le persone

“Siete un veicolo di cura e la quotidianità del rapporto che avete coi cittadini, i pazienti e le loro famiglie vi aiuta, anche secondo il vostro nuovo Codice deontologico, a educarli e fargli capire dove arriva la scienza e la vera medicina e dove invece le fake news gli fanno del male.  Avete una missione importante, nel lavoro e fuori del lavoro: noi siamo il lavoro che facciamo ed è nostro compito difendere le persone con il metodo scientifico.”

Giulia Grillo, ministro della Salute, non h usato mezzi termini per scagliarsi contro le fake news e i comportamenti antiscientifici che danneggiano la salute, chiedendo la collaborazione degli infermieri.

continua