chiudi

Aziende Universitarie

Aziende Universitarie

AOU RUGGI SALERNO: CGIL CISL UIL DENUNCIANO, DIRETTORE GENERALE REPLICA

Immagine5

I sindacalisti Pasquale Addesso, Pietro Antonacchio e Lorenzo Conte, segretari provinciali di Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl avevano denunciato l’immobilismo dell’Azienda ospedaliero-universitaria “Ruggi” di Salerno in merito alla non assunzione del personale vincitore di concorso.

«A seguito di diffusione a mezzo stampa di notizie inerenti un presunto immobilismo da parte dei vertici di questa Azienda relativamente all’assunzione a tempo indeterminato di personale risultato utilmente collocato in graduatorie presso aziende sanitarie appartenenti ad altre regioni, si ritiene necessario e opportuno fornire i seguenti chiarimenti.

continua
Aziende Universitarie

SALA MEDICI E GUARDIOLA INFERMIERI: QUANDO LA GERARCHIA E’ UN RETAGGIO CULTURALE

sala guardiola

I retaggi culturali esistono e resistono. Nella mente prima e nei fatti poi.

Sala Medici e Guardiola Infermieri rende bene il concetto delle distanze che si vogliono mantenere, delle posizioni che si vogliono difendere, dell’esercizio del potere funzionale sul personale subordinato, del controllo intellettuale su tutto quanto ruota intorno all’apparato. Perchè di questo di tratta: di apparato politico.

Residuo di linguaggio militare e nemmeno del più equipaggiato (divisioni, camerate, reparti, corsie, guardiole, disciplina, ordini di servizio, gerarchie), la misera distinzione di sala per i laureati medici e guardiola per i laureati infermieri attesta senza possibilità di errore alcuno che la limitazione del ruolo professionale dei secondi passa per l’amplificazione di ciò che si vuole essi siano: un gradino inferiore e comunque marginale all’interno della più vasta organizzazione del lavoro.

Sala medici presuppone, non detto, che prima di entrare si bussa, che prima di utilizzare una linea internet si chiede, prima di fare una fotocopia è d’obbligo l’autorizzazione, prima di consultare una rivista scientifica occorre acquistarsela in proprio.

Nella popolare Guardiola Infermieri entrano ed escono tutti, entra ed esce di tutto. Tra l’indifferenza e/o l’inettitudine generale di molti. 

Prima e/o parallelamente  ai contratti collettivi ed integrativi, è nel riconoscimento reciproco tra professionisti che occorre attivarsi.

E fermo restando nel 2018 Sala Medici e Guardiola Infermieri, il processo di valorizzazione e valutazione delle competenze è svuotato sin d’ora di significato e sarà l’obsoleto primario (altra voce di indubbia derivazione militare) ad apporre il “visto si progredisca di fascia”.

Alla faccia della classificazione del personale e della commissione paritetica art. 12.

 

continua
Aziende Universitarie

LUNG UNIT ALL’AOU NOVARA

12166841-kRrG-U10809349209504JH-1024×576@LaStampa.it

AOU NOVARA S.S. RELAZIONI ESTERNE: LUNG UNIT

Presso la Chirurgia toracica dell’azienda ospedaliero-universitaria “Maggiore della Carità” di Novara, diretta dalla professoressa Caterina Casadio, è attivo l’ambulatorio Lung Unit, una struttura organizzata che si propone come riferimento per il paziente affetto da una sospetta patologia neoplastica toraco-polmonare. Può infatti contare su un’ èquipe ultraspecialistica (costituita da varie fìgure professionali come chirurgo, oncologo, pneumologo, infermiere) in grado di assicurare al paziente il miglior percorso diagnostico-terapeutico possibile condiviso tra le varie professionalità coinvolte nel processo di diagnosi e cura e il paziente stesso.

continua
Aziende Universitarie

AOU NOVARA: OPEN DAY HIV 1,2,3 DICEMBRE PV

images (26)

OPEN DAY TEST HIV 1, 2 e 3 dicembre  2017

La Struttura complessa Malattie Infettive, facendo seguito alle disposizioni della Regione Piemonte, per promuovere nella popolazione del territorio novarese il test organizza dall’ 1 al 3 dicembre, un Open Day durante il quale sarà possibile sottoporsi al test HIV.

Il test, completamente gratuito, verrà effettuato in forma assolutamente anonima presso il reparto di Malattie Infettive dell’ospedale “Maggiore della Carità”, sede di Novara, al primo piano del padiglione F, nelle giornate di venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 dicembre, alle ore 9.00 alle ore 18.00.

Non è necessaria né la prenotazione, né l’impegnativa del medico curante.

continua
Aziende Universitarie

AOU NOVARA: MIGLIORARE LE CURE AL NEONATO E AI SUOI GENITORI CON LA MARSUPIOTERAPIA

download (28)

COMUNICATO STAMPA AOU NOVARA:  GIORNATA MONDIALE DEL PREMATURO

Migliorare la qualità delle cure al neonato e ai suoi genitori

Nel 2016 in Italia sono nati circa 32000 neonati pretermine, il 6,7% di tutti i nuovi nati: tanto più bassa è la loro età gestazionale, tanto maggiore è l’assistenza necessaria, che può essere molto impegnativa sia per i medici sia per i genitori, e non soltanto dal punto di vista terapeutico.

La  “Carta del bambino nato prematuro” è nata dalla collaborazione tra istituzioni, associazioni di genitori, mondo accademico, comunità scientifica e impresa privata e  si pone come obiettivo di far riconoscere  il diritto prioritario dei neonati prematuri di usufruire, nell’immediato e nel futuro,  del massimo livello di cure e di attenzioni congrue alla loro condizione.

continua
Aziende Universitarie

SALUTE E IDENTITA’ RELIGIOSE: PROTOCOLLO D’INTESA SUL RITO FUNEBRE ISLAMICO IN AOU POLICLINICO PALERMO

download (5)

Si è tenuto presso l’Accademia delle Scienze Mediche di Palermo, la Tavola rotonda su “Salute e identità religiose” conclusasi con la firma tra il Commissario del Policlinico Fabrizio De Nicola e il presidente della Comunità Religiosa Islamica Italiana Yahya Pallavicini, del protocollo d’intesa, che offre la possibilità ai cittadini di fede musulmana di celebrare il rito funebre islamico, in caso di decesso avvenuto all’interno dell’ospedale universitario.

“Una pratica già in uso da tempo all’interno della nostra struttura sanitaria – ha detto Mario Affronti, responsabile della Medicina delle migrazioni e promotore dell’iniziativa – che oggi viene ufficializzata come buona prassi da proporre alle altre strutture sanitarie, sia a livello regionale che nazionale, a conferma dell’attenzione all’utenza straniera che storicamente ha sempre dimostrato il Policlinico di Palermo”.

continua
Aziende Universitarie

RETTORE UNIVERSITA’ CAGLIARI SU CONFORMITA’ ATTO AZIENDALE AOU

maria-del-zompo

da RETTORE UNIVERSITA’ CAGLIARI nota 164272 del 4 ottobre 2017

a DIRETTORE GENERALE AOU CAGLIARI

OGGETTO: DELIBERAZIONE N. 42/2017 “VERIFICA DI CONFORMITA’ ATTO AZIENDALE AOU CAGLIARI

In risposta alla nota 26/9/17, pari oggetto, si forniscono qui di seguito alcuni elementi utili per evidenziare le motivazioni e i criteri che hanno portato all’individuazione dei dipartimenti essenziali per l’attività didattica, ai sensi della deliberazione Giunta Regionale n. 42 dell’11/9/2017.

Innanzittutto, occorre richiamare il DL n. 517/99, che istituisce e disciplina l’AOU e che qualifica il Dipartimento come “modello ordinario di gestione e l’ottimale collegamento tra assistenza, didattica e ricerca.

Pertanto, il criterio che ha portato all’individuazione dei dipartimenti essenziali per l’attività didattica è in re ipsa e non abbisogna di particolari motivazioni.

continua
Aziende Universitarie

AGLI OO.RR. DI FOGGIA SI OSPITANO TIROCINI FORMATIVI

LAVAGGIOMANI

Reddito di dignità a Foggia: 45 beneficiari opereranno agli Ospedali Riuniti
„Con Delibera del Direttore Generale dott. Antonio Pedota n. 253/2017 del 06.06.2017, l’Azienda Ospedaliero Universitaria OO.RR. di Foggia ha approvato la “Manifestazione di interesse ad ospitare tirocini formativi nell’ambito della misura di inclusione socio-lavorativa denominata “Reddito di Dignità”,

Grazie alla suddetta delibera l’Azienda ha varato dei progetti di tirocinio, con l’obiettivo di raggiungere l’occupabilità dei cittadini beneficiari del ReD e di contribuire a migliorare il servizio offerto ai cittadini che agli Ospedali Riuniti si rivolgono.

continua