chiudi
Editoriali

INFERMIERISTICA FORENSE JURASSICA E SOCIAL NETWORK

Immagine2

A volte ritornano, e riscrivono.

Ci riferiamo agli esodati e sedicenti presidenti dell’infermieristica forense jurassica, che non si rassegnano ad un ruolo che non è nemmeno quello del comprimario.

Blaterano, infatti, ad ogni piè sospinto di comunicati e attività e documenti e iniziative e indirizzi e tracce e percorsi e dati di fatto e numeri dell’azionista di maggioranza della professione infermieristica in Italia, che parla per tutti e sottoscrive accordi e protocolli al massimo livello istituzionale e per tutti ci mette la faccia. 

Non è nei social network che si possa far modificare idea sulle cose fatte e in divenire per l’infermieristica forense 2.0 e di prospettiva.

Non è il social network il luogo idoneo al confronto sull’infermieristica forense 2.0 e di prospettiva, e nemmeno il piazzale antistante un Palazzo di Giustizia quale che esso sia.

Non è nei social network che l’infermieristica forense 2.o e di prospettiva esiste.

Non è con il social network che si daranno risposte alla domanda e al bisogno di infermieristica forense 2.0 e di prospettiva.

Non resta che tagliare i rami secchi, abbiamo provato ad innestare il rispetto del ruolo e delle ragioni di ognuno ma non ha attecchito nulla.

Stateci bene.