chiudi
UIL

IL DIRITTO SINDACALE ASSEMBLEARE? DIPENDE

Immagine8

Riceviamo e pubblichiamo.

“Diritto Assemblea Sindacale non garantito ???”

Nella giornata odierna la Segreteria aziendale della Uil Fpl dell’Istituto Ortopedico Rizzoli aveva convocato secondo il protocollo in essere un’assemblea sindacale rivolta al personale della Sala Operatoria inerente il nuovo regolamento (in via sperimentale per 3 mesi attivo dal 11 marzo 2019) , molti dipendenti della sala ci hanno contattato perché in alcuni casi e’ stato impedito di partecipare , le assemblee sindacali sono stabilite dall’art.20 dello statuto dei lavoratori legge 300/1970.


Quello che e’ successo e’ sicuramente un fatto gravissimo che inclina ancora di più’ le già fragili relazioni sindacali in Istituto .

Ma veniamo alle cose più’ importanti sul regolamento viene definito che la Libera Professione può’ essere effettuata anche di mattina in barba alle indicazioni della Regione Emilia Romagna ed in barba anche alla preferenza dell’attività istituzione alla libera professione , cosa significa che chi ha i soldi viene prima di chi non si può’ permettere un intervento a pagamento????

Questo lo riteniamo un fatto gravissimo e’ ci batteremmo affinché questo regolamento venga cambiato , come venga cambiata la parte che obbliga i dipendenti che finisco il proprio turno alle 20:12 a fermarsi fino alle 21:00.

Se e’ questo il percorso intrapreso noi come UIL diciamo Basta . Basta soprusi e basta violare i diritti dei lavoratori che nel caso degli autisti della navetta pochi giorni fa si sono visti sopprimere la pausa dei 15 minuti previsti aumentando nello stesso tempo i costi verso la ditta esterna.

Resto a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento

Bologna li 14/03/2019

Il Segretario Aziendale UIL FPL
Coordinatore I.R.C.C.S
Sig. Umberto Bonanno