chiudi
ORDINI PROFESSIONI INFERMIERISTICHE

GLI E.C.G. NON COMPETONO AGLI OSS

Immagine2

Egregio Presidente,

con la nota in oggetto codesto sindacato chiedeva allo scrivente Ordine Professionale un parere sulla possibilità per gli Operatori Socio Sanitari di eseguire, in autonomia, elettrocardiogrammi.

La figura ed il profilo professionale dell’operatore socio sanitario sono stati individuati con Provvedimento del 22 febbraio 2001, a seguito dell’accordo Stato – Regioni.

In particolare, per quanto qui interessa, sulla base delle competenze tecniche individuate nell’allegato B del su citato provvedimento, l’OSS “in sostituzione e appoggio dei familiari e su indicazione del Personale preposto è in grado di:

  • aiutare per la corretta assunzione dei farmaci prescritti e per il corretto utilizzo di apparecchi medicali di semplice uso”.

Per quanto concerne, quindi, l’esecuzione di un ECG, l’OSS può collaborare e aiutare nella preparazione dell’ambiente, del paziente e del materiale necessario, mentre sarà l’Infermiere ad eseguire l’ECG, che sarà poi refertato dal medico.

In conclusione, non rientra tra i compiti dell’OSS l’esecuzione dell’ECG.

Con la speranza di aver risposto in modo esaustivo al Vostro quesito, si rimane comunque a disposizione per ulteriori chiarimenti.

Distinti saluti.                                                                                                     

La Presidente OPI ROMA A.M.L. Pulimeno