chiudi
Contratti Collettivi

CCNL parte XXI: IL COMPARTO SIAMO NOI, NESSUNO SI SENTA OFFESO

photo-1592671748854-2e0ed15b0441

Il comparto siamo
noi, nessuno si senta offeso

siamo noi questo testo di pagine e pagine

Il comparto siamo noi, attenzione, nessuno si senta escluso.

Il comparto siamo noi, siamo noi questi lavoratori in azienda,

questo rumore che rompe il silenzio,
questo silenzio così duro da masticare.

E poi ti dicono “Tutti sono uguali,
tutti sottoscrivono alla stessa maniera

Ma è solo un modo per convincerci
a restare chiuso dentro i servizi quando viene la sera.

Però il comparto non si ferma davvero davanti ad una preintesa

il comparto entra dentro i reparti e i presidi

Il comparto dà torto e dà ragione.

Il comparto siamo noi, siamo noi che sottoscriviamo le deleghe,

siamo noi che abbiamo tutto da vincere, tutto da perdere.

E poi le professioni, (perchè sono le professioni che fanno la storia)
quando si tratta di scegliere e di andare,
te le ritrovi tutte con gli occhi aperti,
che sanno benissimo cosa fare.

Quelle che hanno letto milioni di libri
e quelle che non sanno nemmeno parlare,

ed è per questo che il comparto dà i brividi,

perchè nessuno lo può fermare.

Il comparto siamo noi, siamo noi aree e quadri,

siamo noi, inno di mameli, che partiamo.

Il comparto non ha nascondigli,
Il comparto non passa la mano.

Il comparto siamo noi, siamo noi questo contratto firmato