chiudi
Sentenze

CASSAZIONE N. 28451/19: NON A CARICO DEL SSN IL MULTITRATTAMENTO DI BELLA

Immagine1

 «Ottenere la somministrazione del cosiddetto ‘metodo Di Bella a carico del servizio sanitario nazionale quando già nel 1998 l’‘Istituto superiore della Sanità’ rende nota l’assenza di risposte favorevoli in ordine alla verifica dell’attività antitumorale del trattamento?»

La Cassazione respinge la richiesta avanzata da una cittadina, ritenendo insignificante riferirsi ad una tutta da dimostrare efficacia della specifica terapia medico-farmacologica

(Cassazione, ordinanza n. 28451/19, sez. Lavoro, deposito del 5 Novembre 2019).

Un trattamento medico-farmacologico non può essere posto a carico della collettività in funzione di un “desiderata” terapeutico.  Vale sempre l’evidenza scientifica dei benefici apportati alla salute dalla cura.