chiudi
Editoriali

ARRESTATA LA BANDA BASSOTTI?

Immagine3

I giorni scorsi abbiamo ricevuto un comunicato stampa sindacale, nel quale si enfatizzavano arresti nel settore sanitá, con dovizia di nomi e cognomi e di un corollario di affermazioni.

Non pubblicheremo quel comunicato e nessun altro di quel tenore.

Un commento e un punto di vista sono legittimi, non facciamo sconti a nessuno nemmeno noi, ma non  è legittima la diffamazione quando un sindacato sputa sentenze e si sostituisce all’ordine costituito.

Non ci prestiamo a nessuna cassa di risonanza. Siamo una piccola redazione di un piccolo organo di informazione ma con grande rispetto e spazio per quasi tutti.

Per gli altri, citofonare altrove, non da noi.