chiudi
sanità privata

AIAS: RE LEONE É TORNATO, ANZI NON É MAI ANDATO VIA…

Immagine7

L’onorevole C. fa lo sciopero della fame, il comitato “spontaneo” targato AIAS piazza le tende sotto la regione.

I sindacati pro AIAS fanno proclami che ricordano L’AZZECCA GARBUGLI, il famoso personaggio dei “PROMESSI SPOSI”, che diceva tutto per non dire niente……..

Dov’erano prima, questi valorosi combattenti, quando i dipendenti AIAS venivano sanzionati oppure licenziati ed oppure tiravano la cinghia grazie al mancato pagamento degli stipendi da parte dell’AIAS?

È comodo scaricare tutto sulla Regione…

Certo si sa quando non si hanno ARGOMENTI….

Antonello Repetto ex dipendente AIAS.