chiudi
ORDINI PROFESSIONI INFERMIERISTICHE

86 INFERMIERI PERICOLOSAMENTE NO VAX TRASFERIBILI ALTROVE? ELEMENTARE, WATSON

p03dq1gg

Durissima e decisa la presidente dell’OPI Treviso: “Nei reparti Covid chi rifiuta il vaccino senza una valida motivazione”

Gli 86 Infermieri eretici dipendenti dell’Ulss Marca Trevigiana che non si sono ancora vaccinati: Ulss li sta intervistando uno a uno.

“Chi rifiuta il vaccino nei reparti Covid non rappresenterebbe un pericolo per i pazienti purtroppo già contagiati”.

Ergo: “Se non vogliono immunizzarsi vanno assegnati dove non rappresentano un pericolo”

Elementare, Watson…

Inoltre:

1) L’azienda sanitaria può accettare di gestire i contagi come infortuni sul lavoro anche se a essere colpite dal coronavirus sono persone che pur avendo avuto la possibilità hanno scelto di non vaccinarsi?

2) Davanti a persone che rifiutano il vaccino, le compagnie  che coprono sia gli operatori della sanità che la stessa Ulss accetterebbero di rispondere per eventuali danni collegati alla diffusione del coronavirus?