chiudi
Sindacati

PRECARIUS, ERGO ANOMALO SUNT

Immagine1

l’anomalia sarda delle graduatorie del personale della sanità è da correggere immediatamente. “Occorre adeguare il termine di scadenza a quello vigente nel resto d’Italia”.

“Appena osservi meglio, tra le pieghe della burocrazia della sanità isolana, trovi sempre il dettaglio fatto per complicare la vita a dipendenti e utenti, creato ad arte per ostacolare il prossimo e favorire invece consorterie varie non meglio identificate.

continua
Sindacati

FP CGIL: REVOCARE LA MOBILITA’ DEGLI INFERMIERI IN ASP AGRIGENTO

Immagine3

“La mobilità del personale infermieristico va revocata”. L’appello è del segretario generale della Funzione pubblica della Cgil Enzo Iacono che ha inviato una lettera al commissario dell’Asp Gervasio Venuti.

“I provvedimenti di trasferimento – dice –  hanno coinvolto infermieri che da tantissimi anni a causa di patologie o età, erano stati assegnati al territorio ed all’ospedale. Per cui, gli infermieri del territorio di Licata, furono trasferiti al presidio ospedaliero di Licata, coloro che già erano in servizio allo stesso presidio, furono trasferiti verso Agrigento. Considerato che si sono fatte diverse stabilizzazioni di infermieri, nonché, assunzioni con contratti a termine e ulteriori assunzioni sono in programma – aggiunge – si invita ad emanare delle disposizioni di riassegnazione del personale infermieristico, nella propria sede di lavoro precedente”.

continua