chiudi
Editoriali

LE BUONE MANI DI ALCUNI SUL SSN

311_001
La redazione di compartosanita.it è in autoquarantena per evitare il tentativo di contaminazione da parte della valanga di disinformazione non validata scientificamente e che si
continua
Aziende Sanitarie

ATS-ASSL CARBONIA, PUNTO NASCITA: MINISTRO, LE SCRIVO…

Immagine2

Comune Carbonia, Provincia Sud Sardegna

Alla C.A. Ministro della Salute Roberto Speranza segreteriaministro@sanita.it

Alla C.A. Viceministro della Salute Pierpaolo Sileri seggen@postacert.sanita.it

Alla C.A. Presidente della Regione Sardegna Christian Solinas
presidenza@pec.regione.sardegna.it

Assessore alla Sanità Regione Sardegna Mario Nieddu
san.assessore@pec.regione.sardegna.it

Onorevole Mara Lapia
lapia_m@camera.it

Oggetto: Criticità relative al reparto di Ostetricia e ginecologia P.O. C.T.O. di Iglesias

Il 27 Ottobre 2016 è stato chiuso il punto nascite dell’Ospedale Sirai e trasferito al CTO di Iglesias.

Da allora, nelle precedenti riunioni della Conferenza territoriale sociosanitaria della ASSL 7 Carbonia, nel Consiglio comunale di Carbonia, nella stampa locale, nelle riunioni della
Conferenza Sociosanitaria territoriale, sono state evidenziate e in ultimo denunciate anche dagli operatori del settore (vedi lettera studio legale Loddo e Razzo, su mandato di alcuni
medici ginecologi operanti nella struttura di Iglesias, datata 26.06.2019) le criticità legate a questa operazione e derivanti da un ingiustificato e repentino  trasferimentodel reparto di
Ostetricia e Ginecologia da Carbonia a Iglesias.

continua
Approfondimenti

DISCONNESSO

photo-1580368393720-393aeacbc2a4
Il paladino dei diritti ad orologeria che non può tutelare se non per interposta persona abilitata, il guru della "non iscrizione all'Albo Professionale Infermieristico" nonché
continua